domenica, Novembre 29, 2020
13.7 C
Formia
13.6 C
Comune di Gaeta
13.7 C
Itri
13.7 C
Comune di Minturno
13.9 C
Spigno Saturnia
Giomar

Festival “La Zampogna” on-line

Cultura

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

Festival “La Zampogna” on-line

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa,...

Minturno: Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento

  Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento   Anche Monte d’Argento, nel comune di Minturno, entra a far parte delle aree naturali gestite dal Parco regionale Riviera...

Formia: ripartono i corsi dell’accademia Bertolt Brecht

RIPARTONO I CORSI DELL'ACCADEMIA BERTOLT BRECHT Dal 19 ottobre a Formia Dal 19 ottobre ripartono i corsi dell'accademia Bertolt Brecht di Formia all'intero del progetto "Officine...

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa, adattata alle normative relative alla pandemia COVID19.

Quella che è sempre stata una grande festa collettiva, condivisa tra i teatri di Roma e Formia e le strade e le chiese del centro storico di Maranola, stavolta si trasforma in un incontro on line dove è possibile ascoltare alcuni dei musicisti e amici che avrebbero animato il programma Live 2020.

E gli appuntamenti saranno 3 a partire dal prossimo domenica 15 Novembre (ore 18.00 sulla Pagina FB del Comune di Formia) e a seguire nelle due domeniche successive (22 e 29 novembre) alla stessa ora e sulla stessa piattaforma.

Una modalità certamente un po’ fredda ma non volevamo fermarci né far mancare la nostra presenza e la nostra testimonianza.

E allora l’idea è quella di accompagnare il periodo delle Novene, e questi giorni di isolamento, trasferendo on line la musica e l’energia che i tanti suonatori tradizionali e i giovani interpreti di zampogna e ciaramella provenienti da tante regioni italiane e dall’estero avrebbero riversato nelle strade del centro storico del paese. Sarà una carrellata di quello che sarà possibile realizzare suonando in diretta o recuperando filmati delle edizioni precedenti ma vuole essere anche un modo per rinnovare, già da adesso, l’invito per i prossimi appuntamenti con La Zampogna, in attesa di poter tornare presto e suonare dal vivo e a fare finalmente festa insieme.

Restate sintonizzati.

Qui il link https://www.facebook.com/cittadiformia

NOTE SUL PROGRAMMA

Saranno con noi i musicisti Giuliano De Meo / Andrea Guglielmo / Gemelli De Meo / Antonella Sparagna / Maurizio Bertelli / Paolo Napoli / Francesca Trenta / Ambrogio Sparagna / Marco Tomassi / Erasmo Treglia e altri.

 

Per maggiori informazioni

www.lazampogna.it

info@lazampogna.it

Giomar
Arena Vitruvius Formia

Ultimi articoli

Formia: fumata nera al consiglio comunale

Niente consiglio comunale oggi a Formia, la maggioranza non si è presentata alle ore 15:00 in sala consiliare, dopo un ora il Presidente Di...

Castelforte avrà l’asilo nido

Si tratta di un nuovo importante servizio che il Comune di Castelforte è riuscito ad assicurare ai cittadini. Per la realizzazione era stato chiesto...

Gaeta: Emergenza Covid-19, potenziata l’attività di screening. Stamattina l’incontro in Comune tra il Sindaco ed i Medici di Medicina Generale e Pediatri.

Il Comune di Gaeta accoglie la richiesta della Regione Lazio di potenziare la risposta territoriale supportando i Medici di Medicina Generale e Pediatri. Questa...

Gaeta: Impianto cimiteriale di cremazione, approvato il progetto preliminare in variante urbanistica

Approvato in consiglio comunale il progetto preliminare per la realizzazione dell'impianto cimiteriale di cremazione in località Sant'Angelo. "Dal 2012 ad oggi - spiega il...

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui