giovedì, Giugno 24, 2021
27.6 C
Formia
27.7 C
Comune di Gaeta
26.7 C
Itri
27.8 C
Comune di Minturno
27.9 C
Spigno Saturnia
Giomar

Un “murales” a ricordo di Pietro Mennea

Cultura

Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace”

La studentessa dell’Istituto Comprensivo Pasquale Mattej di Formia Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace", è stata ricevuta nel pomeriggio...

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

Festival “La Zampogna” on-line

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa,...

Minturno: Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento

  Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento   Anche Monte d’Argento, nel comune di Minturno, entra a far parte delle aree naturali gestite dal Parco regionale Riviera...

Un “murales” a ricordo di Pietro Mennea. È l’omaggio doveroso da parte dell’Amministrazione Comunale di Formia verso il velocista di Barletta, che ha scritto in questa città le pagine più belle ed emozionanti della sua lunga carriera sportiva. Un legame indissolubile che testimonia il rapporto tra  il territorio  e la “freccia del sud” (scomparso il 21 marzo 2013), campione olimpico dei 200 metri a Mosca 1980, primatista mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19”72 e plurimedagliato in campo internazionale.

Mennea murales formia

La speciale iniziativa promossa dall’Amministrazione – attraverso la delibera numero 240 – nel ricordare le gesta dell’azzurro, che costruì sin dal 1968 (in quell’anno fece il suo primo stage) le sue imprese nel centro di preparazione olimpica “Bruno Zauli”, luogo ” narrante e identitario” dell’atletica, seguito passo passo dal suo mentore, il marchigiano prof. Carlo Vittori. La Giunta, presieduta dal sindaco Paola Villa, ha accolto in pieno la proposta presentata dall’associazione Bereshit di Roma, promotrice del progetto “Il velocista – Pietro Mennea”.

Nelle prossime settimane l’opera sarà realizzata su una parete all’interno della  Villa Comunale “Umberto I”, in corrispondenza del palco rialzato dove si celebrano gli eventi, capace di una maggiore visibilità e, soprattutto frequentato ogni giorno dai bambini, destinatari privilegiati dello splendido messaggio umano consegnato alla storia dall’atleta che fu insignito della cittadinanza onoraria nel 2009 con l’attestato di riconoscimento “A Pietro Mennea, cittadino onorario di Formia, che ha esaltato con primati e vittorie lo sport e i suoi valori”.

Verrà consolidato il trait d’union tra Formia e uno dei campioni più osannati che ha fatto della forza di volontà, dello spirito di sacrificio e della passione gli strumenti ideali per superare ogni limite e barriera. Inizialmente, dalla delibera del 23 dicembre 2019, si era pensato di realizzare il murales nel sottopasso di Via Olivella, nella zona di Vindicio, che per tanto tempo è stato teatro degli allenamenti dello sprinter azzurro.

“Il murales è una forma d’arte molto in voga in particolare nei giovani e quindi l’obiettivo è suscitare la curiosità sulla leggenda del velocista Mennea ai ragazzi che frequentano la villa comunale”, afferma l’assessore allo Sport e alla Politiche Giovanili Alessandra Lardo.

Pensiero condiviso dal vice sindaco e assessore alla Cultura e ai Servizi Sociali Carmina Trillino: “Il murales a Pietro Mennea è esempio, è riconoscenza, è memoria. Esempio per tutti, perché il sacrificio e l’abnegazione siano vettori di successo; riconoscenza per i valori espressi dall’uomo e dall’atleta; memoria perché i luoghi molteplici in cui si è allenato sono casa, sono città, sono Formia”.

Giomar

Ultimi articoli

I GRAFICI della PANDEMIA 14 giugno 2021

Per ora non cercate di interpretare il grafico sopra riportato, volutamente ho omesso le indicazioni principali. Vi invito invece a leggere il commento pubblicato...

I GRAFICI della PANDEMIA 3 giugno 2021

L’effetto più tragico della pandemia sono i decessi. La mortalità e la letalità esprimono il numero dei decessi relativo all’intera popolazione o in relazione...

I grafici della Pandemia 29 maggio 2021

Le informazioni essenziali per la valutazione della pandemia in atto sono il numero dei contagiati e il numero delle persone che sono decedute...

I GRAFICI della PANDEMIA 21 maggio 2021

L’indice Rt, su pressante richiesta delle regioni, ha perso importanza nella valutazione dell’andamento della pandemia. Infatti il governo con gli ultimi provvedimenti ha rivalutato...

I GRAFICI della PANDEMIA 10/05/2021

    09 maggio 2021 ore 08:00 su sKytg24 “ …… L’indice Rt è di nuovo in salita (0,89 contro lo 0,85 della scorsa settimana)…..” Questo...