sabato, Maggio 8, 2021
14.2 C
Formia
14.3 C
Comune di Gaeta
14.3 C
Itri
12.8 C
Comune di Minturno
12.8 C
Spigno Saturnia
Giomar

Il Parco Riviera di Ulisse si apre alla Citizen Science

Cultura

Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace”

La studentessa dell’Istituto Comprensivo Pasquale Mattej di Formia Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace", è stata ricevuta nel pomeriggio...

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

Festival “La Zampogna” on-line

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa,...

Minturno: Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento

  Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento   Anche Monte d’Argento, nel comune di Minturno, entra a far parte delle aree naturali gestite dal Parco regionale Riviera...

È stato presentato nella mattinata di oggi, giovedì 3 settembre, presso la sede dell’Ente Parco il progetto di monitoraggio diffuso delle nostre aree naturali. I cittadini che parteciperanno (prima di tutto scuole e associazioni locali) nei prossimi mesi ai progetti di Citizen Scienze verranno addestrati a riconoscere particolari specie animali e vegetali, e poi forniranno attraverso la loro spontanea iniziativa i dati raccolti al personale specializzato per la successiva analisi.

Il protocollo d’intesa coinvolge, oltre che il Parco Riviera di Ulisse, quello dei Monti Aurunci, la Società dei Naturalisti in Napoli e il Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e prevede l’implementazione di attività finalizzate:

• alla caratterizzazione geologica e geomorfologica delle aree dei Parchi;

• all’individuazione e rilevazione delle emergenze geo ambientali presenti sul territorio, con particolare attenzione alla presenza di aree in frana e/o soggette a fenomeni erosivi intensi, inclusi quelli attivi lungo la costa, tematiche di fondamentale interesse nell’ambito di parchi naturalistici suburbani;

• all’individuazione di siti contaminati da attività antropica, incluse le aree marine e costiere protette; • all’individuazione e allo studio, nonché al recupero di aree archeologiche;

• al supporto alla predisposizione di materiale divulgativo (guide/monografie) relativo a geo siti e geo itinerari, che facilitino la fruizione dei territori urbani e rurali presenti nell’area dei Parchi;

• alla partecipazione, realizzazione e promozione di eventi ed iniziative, finalizzati alla diffusione delle conoscenze naturalistiche, in particolare presso le giovani generazioni.

“Anche territori come il nostro – dice la Presidente del Parco Riviera di Ulisse Carmela Cassetta – che, vista la forte antropizzazione si ritengono del tutto noti alla scienza possono riservare molte sorprese grazie al monitoraggio diffuso e capillare previsto da questo accordo. Quella che proponiamo non sarà un esercizio di scuola o un’occasione di educazione ambientale ma la partecipazione a una vera ricerca universitaria e una reale opportunità per i cittadini di dare un effettivo contributo alla tutela del territorio nel quale viviamo”.

Giomar

Ultimi articoli

IGRAFICI della PANDEMIA 3 maggio 2021

          Recentemente ha partecipato ad un noto programma televisivo l’epidemiologa Dr. S. Salmaso. Nel corso del dibattito l’esperta ha esposto l’importanza dell’indice RD(t) per la...

I GRAFICI della PANDEMIA 5 aprile 2021

IL 21 marzo dell’anno scorso abbiamo avuto il primo picco di casi covid-19. A distanza di poco più di 12 mesi quale è...

I NUMERI della PANDEMIA 30marzo 2021

Cosa è avvenuto nei 7 comuni del sud pontino? Perché, in controtendenza rispetto alla provincia di Latina e rispetto al Lazio, i casi di...

Anticorpi Monoclonali presso l’ambulatorio dedicato al Santa Maria Goretti.

Riceviamo dalla ASL di Latina e pubblichiamo Comunicato stampa Lotta al COVID: Anticorpi Monoclonali presso l’ambulatorio dedicato al Santa Maria Goretti. Presso l’Ospedale Santa Maria Goretti di...

I GRAFICI DELLA PANDEMIA 23 marzo 2021

“Covid, lockdown duro in Germania: Merkel vuole chiudere anche i supermercati per almeno 5 giorni nella prima settimana di aprile” Questo era il titolo...