venerdì, Luglio 19, 2024
21.7 C
Formia
21.9 C
Comune di Gaeta
20 C
Itri
21.8 C
Comune di Minturno
21.7 C
Spigno Saturnia

I GRAFICI della PANDEMIA 3 giugno 2021

Cultura

L’effetto più tragico della pandemia sono i decessi. La mortalità e la letalità esprimono il numero dei decessi relativo all’intera popolazione o in relazione ai soli contagiati. Giornalmente i media comunicano il numero dei decessi che finalmente, nell’ultimo mese, sono in forte e costante diminuzione. Al contrario di quanto sta avvenendo per la mortalità dal 19 maggio la letalità è in aumento. Da tale data e sino ad oggi la letalità è variata dall’ 1,5% all’ 1,8% . L’aumento in valore assoluto (0,3) potrebbe sembrare insignificante ma percentualmente corrisponde al 20% . Espongo ora alcune considerazioni che convalidano l’ipotesi che anche la letalità dovrebbe diminuire come in effetti è avvenuto fino al 19 maggio. L’età media dei contagiati è più bassa ed è noto che gli anziani reagiscono peggio al virus. I reparti ospedalieri assegnati ai malati covid si stanno svuotando per cui l’assistenza è sicuramente più efficiente. Esistono protocolli di cura in continuo aggiornamento. Una discreta percentuale della popolazione è stata vaccinata. Forse un solo fattore potrebbe giustificare l’aumento della letalità ma medici, scienziati e organismi sanitari non si sono pronunciati.

Ultimi articoli