sabato, Maggio 18, 2024
17.4 C
Formia
17.8 C
Comune di Gaeta
17.1 C
Itri
17.8 C
Comune di Minturno
17.1 C
Spigno Saturnia

I grafici della Pandemia 28 novembre 2022

Cultura

VENERDI 25 NOVEMBRE 2022 l’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato sul proprio sito internet il “Report di monitoraggio numero 132” con i dati aggiornati al 23/11/2022. Per chi volesse consultare il documento l’indirizzo è il seguente https://www.iss.it/monitoraggio-settimanale . La prima frase riportata nel report è la seguente 
“L’incidenza di nuovi casi di infezione da SARS-CoV-2 in Italia è in aumento rispetto alla scorsa settimana. Rimane contenuto l’impatto sugli ospedali con tassi di occupazione dei posti letto in lieve aumento nelle aree mediche e stabile in Terapia Intensiva.” I grafici odierni sono elaborati dalla redazione di RAI NEWS che ogni venerdì, dopo la pubblicazione settimanale dei dati, aggiorna tabelle e diagrammi. Quello a sinistra è relativo all’andamento delle terapie intensive nell’ultimo mese in Italia. Quello a destra mostra, per lo stesso periodo, la variazione dei pazienti “solo” ospedalizzati. Ovviamente si riferiscono alla pandemia in atto e nel riquadro in basso l’autore dei grafici cita le fonti dei dati utilizzati. Ambedue i grafici presentano dei valori minimi all’incirca verso il 10 novembre e poi la curva risale fino al giorno 23. Tra i minimi e il giorno 23 l’aumento degli ospedalizzati è del 19.8% mentre quello delle terapie intensive è del 18.7%. Riporto nuovamente quanto dichiarato dall’ISS, aggiungendo solo tra parentesi le variazioni percentuali avvenute in 13 giorni:” …. tassi di occupazione dei posti letto in lieve aumento (+19.8%) nelle aree mediche e stabile (+18.7%) in Terapia Intensiva.” Lieve e stabile sono due parole “tranquillizzanti”, ma i numeri, soprattutto se tramutati in grafici per periodi almeno mensili, mostrano in maniera lampante la realtà.
Giorgio L.

Ultimi articoli