lunedì, Settembre 27, 2021
20.9 C
Formia
21 C
Comune di Gaeta
19.9 C
Itri
21.2 C
Comune di Minturno
21.1 C
Spigno Saturnia
Giomar

Formia: Domenica 8 novembre nuovo appuntamento con le “Giornate Ecologiche”

Cultura

Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace”

La studentessa dell’Istituto Comprensivo Pasquale Mattej di Formia Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace", è stata ricevuta nel pomeriggio...

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

Festival “La Zampogna” on-line

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa,...

Minturno: Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento

  Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento   Anche Monte d’Argento, nel comune di Minturno, entra a far parte delle aree naturali gestite dal Parco regionale Riviera...

Domenica 8 novembre nuovo appuntamento con le “Giornate Ecologiche”. L’isola itinerante questa volta si sposta nel quartiere di Castellone presso Sant’Eramo in Colle, dove dalle 08:30 alle 12:30, gli operatori della Formia Rifiuti Zero, i volontari della Protezione civile Ver Sud Pontino e le associazioni “Fare Verde” e Comitato Civico “Mamurra” saranno a completa disposizione della cittadinanza per supportare nella consegna degli ingombranti e fornire informazioni sul corretto smaltimento della raccolta differenziata.

L’appuntamento nel quartiere di Castellone è una delle novità di quest’anno nel cartellone delle Giornate Ecologiche. Dopo l’annullamento della data dell’8 marzo dovuto alle norme restrittive per l’Emergenza Covid-19 entrate in vigore nello stesso mese, la scelta di recuperare domenica 8 novembre.

Durante le quattro ore si potranno conferire gratuitamente: rifiuti ingombranti (mobili, porte, scaffali, giocattoli, portavaligie, biciclette, damigiane, carrozzine), Raee (grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer), olio vegetale esausto (no olio motore) da consegnare obbligatoriamente con tutto il contenitore, insieme a pile scariche, toner, farmaci scaduti, esibendo ancora il modulo Tari 2019.

Giomar

Ultimi articoli

I GRAFICI della PANDEMIA 21 settembre 2021

Nell’ultimo bollettino (17/09/2021) dell’Istituto Superiore di Sanità,così come nei precedenti, tra le numerose statistiche viene riportata anche quella relativa alla letalità del covid-19. Purtroppo...