lunedì, Settembre 27, 2021
20.9 C
Formia
21 C
Comune di Gaeta
19.9 C
Itri
21.2 C
Comune di Minturno
21.1 C
Spigno Saturnia
Giomar

Campagna vaccinazioni anti covid 19 ESTREMAMENTE VULNERABILI – POPOLAZIONE 79-78 E POPOLAZIONE 65-64 ANNI

Cultura

Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace”

La studentessa dell’Istituto Comprensivo Pasquale Mattej di Formia Lorenza Iannelli, vincitrice del concorso “Un Poster per la Pace", è stata ricevuta nel pomeriggio...

Parco Riviera di Ulisse: liberati uno Sparviere e una Civetta

Oggi 25 novembre 2020, due esemplari di Gheppio, uno Sparviere e una Civetta stanno riacquistando la libertà dopo le opportune cure ricevute presso il...

Festival “La Zampogna” on-line

Eccoci arrivati alla XXVII edizione de La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale che quest’anno si presenta in una forma completamente diversa,...

Minturno: Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento

  Istituito il Monumento Naturale Monte d’Argento   Anche Monte d’Argento, nel comune di Minturno, entra a far parte delle aree naturali gestite dal Parco regionale Riviera...

AVVIO VACCINAZIONE ANTI COVID-19 – ESTREMAMENTE VULNERABILI – POPOLAZIONE 79-78 E POPOLAZIONE 65-64 ANNI
SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI
Per i soggetti estremamente vulnerabili, così come individuati dal piano vaccini del Ministero della Salute, (All. 3 della Circolare del Ministero della Salute del 9 febbraio 2021), sono attivate 3 modalità di reclutamento:
attraverso le strutture dove sono in carico per le cure e le terapie, da subito;
attraverso il medico di famiglia, da subito;
attraverso la prenotazione online, attiva da giovedì 4 marzo con i codici esenzione per patologia.
La prenotazione online riguarda i pazienti titolari dei seguenti codici esenzione: RHG010 – 046.340 – RFG101 – RF0180 – RF0181 – RF0182 – RF0183 – 018.277.0 – 008.571.2 – 008.571.5 – 008.571.6 – RDG010 – 065.758.0
Per la prenotazione sarà necessario il codice esenzione e la tessera sanitaria.
Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla prima disponibilità utile.
I genitori/caregiver dei soggetti in Assistenza Domiciliare Integrata sottoposti a ventilazione meccanica assistitita possono prenotare la vaccinazione attraverso il numero 06164161841 a partire dalle 7:30 del 04/03/2021.
POPOLAZIONE FASCIA 79-78 ANNI
Da venerdì 5 marzo le persone nate negli anni 1942 e 1943 potranno prenotare on-line il proprio vaccino anti COVID-19.
Per la prenotazione sarà necessaria la tessera sanitaria.
Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla prima disponibilità utile.
POPOLAZIONE FASCIA 65-64 ANNI
Da lunedì 8 marzo le persone nate negli anni 1956 e 1957 potranno prenotare la vaccinazione, oltre che dal proprio medico di medicina generale, anche online.
Per la prenotazione sarà necessaria la tessera sanitaria.
Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla prima disponibilità utile.
Di seguito il calendario delle prenotazioni
SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI: dalle ore 00:00 del 4/3 in poi
CAREGIVER DEI SOGGETTI IN ADI CON VENTILAZIONE MECCANICA ASSISTITITA: delle 7:30 del 04/03/2021 solo tramite il numero 06164161841
FASCIA 79 – 78 anni: dalle ore 00:00 del 5/3 in poi
FASCIA 65 – 64 anni: dalle ore 00:00 del 8/3 in poi
Possono prenotare la vaccinazione le persone assistite dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti coloro che sono assistiti da un medico di famiglia convenzionato con il SSR della Regione Lazio.
Il ciclo di vaccinazione consiste in due dosi separate. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa sede.
Al momento della prenotazione sarà possibile scegliere il luogo dove vaccinarsi, in base alla disponibilità. 72 ore prima dell’appuntamento prenotato, un sms ricorderà l’appuntamento fissato.
Giomar

Ultimi articoli

I GRAFICI della PANDEMIA 21 settembre 2021

Nell’ultimo bollettino (17/09/2021) dell’Istituto Superiore di Sanità,così come nei precedenti, tra le numerose statistiche viene riportata anche quella relativa alla letalità del covid-19. Purtroppo...